.
Annunci online

gworld


Diario


18 novembre 2008

Ubicazione esatta dei seggi.

Ecco l'ubicazione esatta dei seggi. Ricordo che chi non ha un seggio allestito nel propri comune dovrà votare nel seggio del comune limitrofo come indicato qui sotto. sono disponibili anche i colori delle schede: arancione per il Segretario Nazionale, rosa per l'Assemblea Costituente azionale e azzurra per l'Assemblea Costituente Regionale.

Velletri: Lariano, presso la sezione del Pd, Via Guidonati 38
Pomezia: Ardea, presso la sezione del Pd di Pomezia V. Catullo 23
Nettuno: Anzio, presso la sede del Pd, Via Montenero
Ciampino: Circolo Pd, Via Folgarella
Albano: Circolo Pd, P.za Fagiolo
Genzano: Nemi, Museo Auditorium dell'Infiorata, P.za Don Fabrizi 1
Colleferro: Gorga, Gavignano, Artena, Montelanico, Presso Circolo Ludus in P.za Italia
Frascati: Grottaferrata, Marino, Monteporzio Catone, presso Circolo Pd, Via Asilo 4
Montecompatri: Circolo Pd, Via Ciuffa
Palestrina: C. S. Pietro, Capranica Prenestina, Circolo Pd, Via 11 martiri
Valmontone: Labico, Circolo Pd, Via del Paradiso
Rocca di Papa: P.za della Repubblica, se piove Circolo Pd
Zagarolo: Gallicano, Circolo Pd, Vicolo del Mercato
Rocca Priora: Colonna, S. Cesareo, Circolo Pd, Via Roma
Genazzano: S. Vito R. Cave, Circolo Pd, Via di Porta S. Biagio
Castel Gandolfo: Via L. Da Vinci
Carpineto R.: Via Matteotti (Biblioteca)
Segni: Sala Polifunzionale, Via Traiana
Ariccia: Circolo Pd

Anguillara: Trevignano, cIRCOLO pD
Bracciano: Canale Monte Rano, manziana, Circolo Pd
Ladispoli: Circolo Pd
Cerveteri, Circolo Pd
Allumiere: Tolfa, S.Marinella, Circolo Pd

Cerreto Laziale: Ciciliano, Gerano, Pisoniano, Sambuci, Cerreto L., Circolo Pd
Vicovaro: Licenza, Percile, Roccagiovine, Mandela, Cineto R., Chiosco Comunità Montana
Anticoli: Roviano, Marano equo, Agosta, Arsoli, Vallinfred, Vivaro, Riofreddo, Camerata Nuova, Cernara di Roma, Subiaco, Circolo Pd, Piazza delle Ville
Poli: S. Gregorio, Casape, Circolo Pd
Tivoli: S. Polo dei Cavalieri, Castel Madama, Ex Federazione, Via Tiburtina (non riconosciuto)
Riano: Castel Nuovo di porto,  Parco Loreto de Santis
Rignano F. : Morlupo, Mazzano, Circolo Pd, Corso Umberto I




permalink | inviato da gworld il 18/11/2008 alle 13:17 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (3) | Versione per la stampa


12 novembre 2008

PRIMARIE GD, i seggi.

Ecco i comuni dove saranno allestiti i seggi per le Primarie, ricordiamo che i comuni dove non è previsto l'allestimento del seggio verranno accorpati al seggio di un comune limitrofo.

Nettuno
Montelanico
Carpineto
Segni
Monte Compatri
C.Gandolfo
Velletri
Pomezia
Ciampino
Albano
Genzano
Colleferro
Frascati
Palestrina
Genazzano
Zagarolo
Rocca di Papa
Valmontone
Lanuvio
Zagarolo




permalink | inviato da gworld il 12/11/2008 alle 10:51 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


10 novembre 2008

Le mie parole chiave.

Cosa dovranno essere i Giovani Democratici secondo me?
Ecco le mie "parole chiave".

APERTURA Essere qualcosa di più che gli under 30 del Pd. coinvolgere veramente i ragazzi, valorizzando tutte le forme di partecipazione, dal web al volantinaggio. Accogliere in un dibattito sano, democratico e di alto profilo molti punti di vista differenti. Accogliere e valorizzare anche la partecipazione "tematica". Più che "militanti" servono molti ATTIVISTI.

CORAGGIO. Per rappresentare i giovani serve coraggio, non calcoli tatticistici. Andare oltre le posizione del Pd se serve, perchè la "stella polare" dovrano essere le esigenze dei giovani non quelle della politica. Fuori da logiche di corrente.

AMORE. Rappresentare i ragazzi significa anche sostenere le loro esigenze di vita sentimentale. Sì ai diritti per le coppie DI FATTO.

SAPERE. I Giovani Democratici dovranno stare al fianco del movimento studentesco, che si sta battendo con passione e generosità contro i tagli e le politiche catastrofiche del Ministro Gelmini e del Governo Berlusconi.




permalink | inviato da gworld il 10/11/2008 alle 13:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


8 novembre 2008

Siamo l'esercito del surf





permalink | inviato da gworld il 8/11/2008 alle 15:37 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


6 novembre 2008

L'onda di Obama li travolgerà.

Obama non ha vinto, ha dilagato. E non parlo solo di percentuali, di grandi elettori e di stati inbilco: parlo della rivoluzione culturale, di una battaglia che ha affermato non solo un modo nuovo di fare politica, ma un modo nuovo di capire la società.
Contro tutti i profeti del cinismo, contro tutti coloro che lo dicevano lontano dala gente, che gli davano del fighetto. A tutti questi non ha risposto alla grande solo Obama, più di tutti lo ha fatto lo sconfitto Mc Cain, riconoscendone il valore eccezionale.

Il lavoro per il primo Presidente nero ovviamente comincia solo adesso, dovrà essere all'altezza delel aspettative: una politica estera di pace e non di guerra, attenzione ai diritti umani, protezione per i più deboli, difesa dell'ambiente.. ma la sua elezione ha già ottenuto dei risultati di per se.
Ha ffermato un nuovo modo di vivere la società e la politica, un modo nuovo di unire pragmatismo e radicalità, un sognare concreto. Ha restituito al popolo la fiducia nella politica e ha dimostrato che con l'impegno e l'attivismo le cose si cambiano davvero, anche volando alto.

Ora la politica, sì anche quella italiana, impari la lezione. Imparino tutti i "baroni" da questo 47enne di colore,  che 8 anni fa non era stato ammesso alla convention di partito e ora è il Presidente degli Stati Uniti, lo è diventato non con l'appoggio dei poteri forti, ma destando entusiasmo tra la gente.

Imparino i cinici, i provinciali, chi ancora crede che fare politica sia mettere insieme qualche gruppo di potere, qulache lobby. Chi crede che la politica si faccia con la demagogia, chi ragiona con schemi vecchi di decenni, chi non vuole il ricambio generazionale. Chi ha paura di cambiare, chi ha paura delle sfide.

Quanto è piccola questa vecchia politica nella nuova era di Obama. Quanto è piccolo Berlusconi, che dopo anni di "fraterna amicizia" con Bush ora cerca goffamente di passare per obamiano.
Non ho mai creduto alla fisiognomica applicata alla politica, ma davvero l'impressione è quella di un triste nanetto.


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Obama nuova politica vecchian politica.

permalink | inviato da gworld il 6/11/2008 alle 18:32 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa


5 novembre 2008

Allora è possibile..





permalink | inviato da gworld il 5/11/2008 alle 9:16 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


3 novembre 2008

DAJE, Obama!

http://www.davidfeldmancomedy.com/barak_obama.jpg


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Obama

permalink | inviato da gworld il 3/11/2008 alle 11:44 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


2 novembre 2008

La Binetti.

Paola Binetti è un'esponente del Pd, lo scorso 31 Ottobre ha rilasciato delle dichiarazioni che mi lasciano allibito, alludendo ad una contiguità tra omosessualità e pedofilia.
La dirigenza del Partito Democratico ha subito condannato l'uscita razzista e infelice, priva peraltro di ogni minimo fondamento.
Io credo però che la condanna non sia stata sufficientemente dura e stringente: secondo me, se Paola Binetti si trova davvero su queste assurde posizioni, il suo partito non può essere il Partito Democratico, e forse nessun partito dell'arco costituzionale.




permalink | inviato da gworld il 2/11/2008 alle 14:43 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


31 ottobre 2008

Questo movimento.

Il più gorsso errore che sta facendo questo governo è ritenere le proteste degli studenti opera strumentale dei partiti politici di opposizione.
Niente di più sbagliato, questo movimento è del tutto autonomo da logiche partitiche, in molte delle sue espressioni. Anzi, da esponente di una giovanile di partito dico ai ragazzi, per il bene del movimento, di non farsi strumentalizzare mai, di non cedere a speculazioni politiche di basso profilo.
I giovani Democratici vi saranno accanto, perchè abbiamo a cuore i diritti degli studenti (e siamo anche noi in gran parte studenti!), ma non ci sarà mai da parte nostra il tentativo, peraltro destinato a fallire, dell'imposizione arrogante di una bandiera.
Buon movimento, ragazzi!




permalink | inviato da gworld il 31/10/2008 alle 10:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa


30 ottobre 2008

Referendum

Ieri è successo un episodio inquietante, quello tra fascisti di blocco studentesco e studenti anti Gelmini non è stato uno scontro di piazza tra diverse fazioni ideologiche, ma una azione di commando pianificata, da parte di un gruppo cheda sempre compie azioni di stampo paramilitare, cercando come unico riusltato dle lo ro assurdo agire lo scontro fisico, speso con ragazzini indifesi.
Non è la prima volta che accadono queste cose, ho vissuto un episodio in qualche modo simile ormai tre anni fa, e purtropo non mi sembra che la polizia sia mai intervenuta in modo incisivo, si aprla tanto di sicurezza..
Per ortuno al risposta all'inciviltà e all'idiozia è al straordinari mobilitazione per una scuola e una università di qualità e valorizzate, la manifestazione di oggi è stata riuscitissima, soprattuto per i tnati ragazzi dei liceo organizzati spesso spontaneamente.
Tutto questo non è bastata però a fermare l'approvazione dei provvedimenti dle Ministro Gelmini Veltroni ah annunciato un referendum. E' una mossa coraggiosa, avrà successo se si saprà costruire intorno al referendum una intensa mobilitazione civile e popolare.




permalink | inviato da gworld il 30/10/2008 alle 16:28 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa
sfoglia     ottobre       
 
 




blog letto 212516 volte
Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom

COSE VARIE

Indice ultime cose
Il mio profilo

RUBRICHE

Diario
Archivio

VAI A VEDERE

DOMANDE FREQUENTI SULLE PRIMARIE
GIOVANI DEMOCRATICI
Giovani Democratici Castelli
Fermenti marinesi
KILOMBO
Fermenti Democratici
Piddì
Sinistra Giovanile
Piero Fassino
Chicco Testa
Gianni Cuperlo
Stefano Ceccanti
Benedetto Paris
Le poesie di Claudio
Bice
Laura
Fede
Per il Pd a Marino
The Plog
Musica on demand
Per chi mi vuole sfidare



Create polls and vote for free. dPolls.com


In limine

Godi se il vento ch'entra nel pomario
vi rimena l'ondata della vita:
qui dove affonda un morto
viluppo di memorie,
orto non era, ma reliquiario.
 
Il frullo che tu senti non è un volo,
ma il commuoversi dell'eterno grembo;
vedi che si trasforma questo lembo
di terra solitario in un crogiuolo.

Un rovello è di qua dall'erto muro.
Se procedi t'imbatti
tu forse nel fantasma che ti salva:
si compongono qui le storie, gli atti
scancellati pel giuoco del futuro.

Cerca una maglia rotta nella rete
che ci stringe, tu balza fuori, fuggi!
Va, per te l'ho pregato,- ora la sete
mi sarà lieve, meno acre la ruggine…

(Eugenio Montale, Ossi di Seppia)





                                     

                                       Locations of visitors to this page



                                          
The image “http://www.pennarossa.info/img/obama08.jpg” cannot be displayed, because it contains errors.

 
                              The image “http://img253.imageshack.us/img253/5756/untitledqd3.png” cannot be displayed, because it contains errors.

CERCA